Nuova classificazione sismica Regione Lombardia

26/09/2014

La Regione Lombardia, con il D.G.R. 11 luglio 2014, n. 2129, ha provveduto all’aggiornamento della classificazione sismica dei Comuni.

La modifica è professionalmente rivelante perché molti comuni, attualmente in zona 4, si ritroveranno in zona 3 o, addirittura, in zona 2 (si veda la provincia di Brescia). Questo precluderà la possibilità di condurre sia le verifiche alle Tensioni Ammissibili, sia l'analisi sismica semplificata, come prescritto al par. 2.7 del DM 14/01/2008.

Il provvedimento è stato emanato in attuazione della Legge 112/1998, della legge regionale 1/2000, art. 3, c. 108, lett. d), del D.P.R. 380/2001 e di specifiche O.P.C.M., tra cui la n. 3274/2003, recepita dalla D.G.R. 7 novembre 2003, n.14964; pubblicata sul B.U.R.L. n. 29, S.O., del 16/7/2014, entrerà in vigore il 14 ottobre 2014.

 

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito della Protezione Civile cliccando qui, oppure scaricare direttamente il bollettino in formato PDF da qui.

Please reload

Posts in rilievo

Verifica fondazioni superficiali

April 8, 2020

1/10
Please reload

Posts recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Ricerca con i tags
Please reload

Seguimi
  • Facebook Basic Square

Tutto il materiale originale contenuto in questo sito è proprietà di Federico Francia - ingfedericofrancia@gmail.com